Gestione della produzione 2007

Data della notizia: 03 aprile 2007

3 Maggio 2007 - Ore 9.30 - Point (Polo Tecnologico) - Via Einstein, 1 - V.le Pasubio, 5 - Dalmine (BG)

 

L’evoluzione del mercato e delle esigenze di gestione della produzione portano le imprese ad introdurre nuove metodologie di gestione mirate al raggiungimento di livelli di servizio sempre più elevati, ed alla riduzione del lead time. Per quasi tutte le attività lo scopo finale è quello di ottimizzare la produzione ed innalzare i livelli di qualità totale.

L’adozione di nuove tecniche di schedulazione dinamica, abbinata ad alcune strategie produttive come la lean production e l’agile manufacturing rende possibile l’ottenimento di una maggiore riduzione degli sprechi e l’ottimizzazione dei processi produttivi.

L’informatica mette a disposizione strumenti avanzati indispensabili sia per la gestione ed il controllo dei processi produttivi interni che per lo sviluppo della supply chain. ll risultato è quello di ottenere una riduzione di costi ed una maggiore fluidità della logistica globale.

I nuovi sistemi ERP, aperti al web, che consentono collegamenti sia con “floor” che con il “field” sono una delle migliori risposte alle esigenze delle imprese. Costituiscono l’infrastruttura tecnologica sulla quale si basa l’implementazione delle strategie aziendali di ogni tipo e dimensione.

Inoltre l’utilizzo di software avanzato consente altre importanti ottimizzazioni che vanno dallo studio dalla catena logistica, al riesame delle modalità di acquisto, alle strategie di approvvigionamento e di consegna come ad esempio nel JIT.

Il convegno si propone di presentare le aperture e le potenzialità dei nuovi sistemi disponibili. Le relazioni saranno tenute da esperti appartenenti a società specializzate nel realizzare applicazioni che presenteranno i loro sviluppi e le loro realizzazioni anche con la partecipazione di loro “testimonials”.

Allegati

Nessun allegato

Oracle_logos