LA SOLUZIONE GN PER LA FATTURAZIONE ELETTRONICA CON ERP ORACLE

 

Con l'entrata in vigore della nuova normativa (D.Lgs. 127/2015, D.L. 193/2016, Disegno di Legge Bilancio 2018) sarà obbligatorio per tutte le aziende dotarsi di un sistema elettronico di fatturazione entro gennaio 2019.

GN ha ideato e realizzato una soluzione compatibile con il sistema ERP JD Edwards EnterpriseOne chiamata GN EIM (Electronic Invoice Management) per la gestione delle fatture attive e passive:

Ciclo attivo: processo di estrazione delle fatture e invio in formato xml

Ciclo passivo: processo di traduzione della fattura ricevuta in formato xml e successiva registrazione automatica delle fatture passive nel sistema JD Edwards EnterpriseOne

 

CICLO ATTIVO

Lo step fondamentale per adeguarsi alla normativa

 

 

 

Creazione del file xml conforme per tutte le fatture attive soggette alla normativa e invio al provider (modulo EIM.BUILDER).

Ricezione nel sistema JD Edwards EnterpriseOne, mediante il provider, delle notifiche inviate da SDI con l'esito della fattura e visibili mediante un cruscotto (modulo EIM.NOTIFY).

 

CICLO PASSIVO

Trasforma un obbligo normativo in un vantaggio competitivo

 

 

 

La soluzione GN (modulo EIM.VOUCHER) permette l'importazione delle fatture passive nel sistema JD Edwards con differenti livelli di automazione:

  • Livello 1: Visibilità delle fatture elettroniche ricevute dal provider con ricerca per fornitore e registrazione manuale
  • Livello 2: Inserimento delle fatture elettroniche ricevute dal provider automaticamente nel sistema JD Edwards in modalità provvisoria e successivo abbinamento ai ricevimenti/ordini manualmente
  • Livello 3: Inserimento automatico delle fatture elettroniche ricevute dal provider con ricerca dei corrispondenti ordini di acquisto, segnalando, mediante workflow agli enti responsabili, eventuali anomalie.

 

Oracle_logos