Fila


Fila Industria Chimica Spa

Via G. Garibaldi  58

35018 San Martino di

Lupari (PD)

www.filasolutions.com

 

Mercato:

Chimica

 

Fatturato:

da 15 milioni di €

 

Dipendenti:

51-200 dipendenti

 

Oracle Products & Services:

JD Edwards EnterpriseOne:

  • Financial Management
  • Inventory Management
  • Manufacturing Management
  • Transportation Management
  • Procurement and Subcontract Management
  • Sales Order Management
  • HCM Foundation

 

 

“La grande esperienza e professionalità dimostrate dal team di GN ci hanno permesso di coordinare al meglio la crescente internazionalizzazione della nostra azienda e hanno dato una svolta alla gestione dei processi all’interno dell’organizzazione tramite l’implementazione del software ERP di Oracle JD Edwards EnterpriseOne.

Questo importante progetto di change management ha unito il supporto da parte di GN ad un profondo coinvolgimento degli utenti, ed è la base per la crescita futura del Gruppo FILA.”

 

Francesco Pettenon, CEO di FILA Industria Chimica

 

 

Fila consolida la sua leadership nel settore grazie a Oracle JDE EnterpriseOne

 

FILA ha raggiunto l’eccellenza mondiale nei sistemi per la protezione e manutenzione di tutte le superfici.

Un’azienda familiare e allo stesso tempo manageriale, un grande gruppo internazionale con grandi valori.

L’azienda ha conquistato l’internazionalità con l’apertura di 6 filiali commerciali in Germania, Francia, Spagna, Gran Bretagna, USA e Emirati Arabi. FILA è presente in oltre 60 Paesi attraverso una rete capillare in grado di garantire la distribuzione dei propri prodotti e la relativa assistenza tecnica in tutto il mondo.

 

Obiettivi strategici:

  • Migliorare l’efficienza, la velocità e la standardizzazione delle attività e dei processi di tutte le linee di business, in tutte le Filiali del Gruppo
  • Migliorare l’efficienza del controllo di gestione ed introdurre un sistema di contabilità analitica che permetta di allocare costi e ricavi su centri di costo definiti.
  • Migliorare il servizio alla clientela, unificando e velocizzando le procedure per la vendita e la consegna
  • Migliorare l’efficacia della pianificazione della produzione, grazie ad un migliore monitoraggio dei cicli di lavoro
  • Aumentare l’integrazione interna tra i processi di acquisto, produzione e logistica, consentendo una riduzione del livello delle scorte e del rischio di stock-out
  • Aumentare l’integrazione esterna con i Clienti, attraverso interfacce EDI (Electronic Data Interchange) con i principali Clienti e verso i Fornitori, con integrazioni verso i principali trasportatori
  • Garantire la coerenza dell’intera mappa degli Applicativi utilizzati nel Gruppo, con un ERP che si interfacci con essi

 

Risultati:

  • Introduzione di Oracle JD Edwards in tutte le Filiali, con limitate personalizzazioni locali e conseguente standardizzazione delle procedure ed uniformità del processi in tutto il Gruppo
  • Riduzione delle scorte grazie alla pianificazione scorte di Gruppo ed aumento di efficienza nella pianificazione della produzione (-9% scorte magazzino principale in un anno)
  • Maggiore integrazione interna tra uffici (Vendite, Produzione, Logistica, Acquisti, Gest. Credito) e tra Filiali, e conseguente aumento di efficienza ed efficacia (-17% lead time evasione ordine in due anni)
  • Inserimento del modello di contabilità analitica e conseguente possibilità di controllo di gestione più dettagliato e puntuale, con centralizzazione del controllo delle Filiali
  • Implementazione di interfacce SFA (Sales Force Automation) da e verso il CRM (Customer Relationship Management), sia per la sincronizzazione delle anagrafiche Clienti che per l’import di ordini presi su CRM (quasi il 50% degli ordini Italia arrivati dal CRM in un anno)
  • Riduzione data entry manuale e conseguente aumento di efficienza grazie ad interfacce EDI per lo scambio di ordini/fatture con i principali Clienti (oltre 3.500 ordini arrivati via EDI in un anno)
  • Semplificazione procedure di logistica outbound grazie ad interfacce verso i principali Fornitori di servizi di trasporto
  • Ottimizzazione del processo di prelievo in magazzino, grazie ad un software personalizzato su tablet touch
  • Efficientamento del disegno della nuova BI (Business Intelligence) grazie ad un unico database per tutto il Gruppo che garantisce un flusso di informazioni molto robusto e ampio

 

 

Oracle_logos