SGL Italia

Castelnuovo Calcea (AT), Italy

www.essegielle.it

 

Settore di attività:

industrial manifacturing

 

Fatturato:

60 milioni di dollari

 

Dipendenti:

180

 

Prodotti e servizi Oracle

  • Oracle Database
  • Oracle JDEdwards EnterpriseOne Financial Management
  • Oracle JDEdwards EnterpriseOne Inventory Management
  • Oracle JDEdwards EnterpriseOne Manufacturing Management
  • Oracle JDEdwards EnterpriseOne Quality Management
  • Oracle JDEdwards EnterpriseOne Procurement and Subcontract
  • Oracle JDEdwards EnterpriseOne Sales Order Management

 

"Oracle JD Edwards EnterpriseOne ci consente di supportare con flessibilità le richieste di configurabilità di prodotto, di volatilità delle previsioni, di crescente supporto e delle normative. Il tutto con un minimo impatto sugli utenti grazie a un progetto poco invasivo."

 

Marco Zannini

Responsabile Progetto, SGL Italia

 

SGL Italia “...A parte il caffè noi siamo il caffè”. Una storia di successo supportata dal software JDE

 

Dal 1976, SGL Italia produce macchine per il caffè di piccole dimensioni e di alta qualità. Da sempre investe in ricerca, sperimentazione e progettazione. Grazie a questo orientamento, è stato creato un bagaglio di esperienza unico che ha portato l'azienda a un elevato e riconosciuto livello di specializzazione. SGL Italia gestisce il prodotto dall'idea iniziale alla sua commercializzazione. Questo ha fatto dell'azienda il partner ideale di grandi marche e di gruppi di livello internazionale.

 

Obiettivi del progetto

 

  • Introdurre un sistema che supporti l’azienda nel garantire tempi di risposta richiesti dal mercato (sempre più stringenti in termini di configurabilità prodotto e volatilità della domanda)
  • Adottare procedure formalizzate e rigorose mantenendo le tipicità e flessibilità competitive dell’azienda
  • Eliminare l'elaborazione manuale dei processi
  • Introdurre un sistema di pianificazione multi-sito
  • Aumentare il controllo finanziario introducendo un sistema di budgeting e calcolo costi
  • Uniformare la codifica dei prodotti e supportarne il ciclo di vita
  • Adeguarsi alle normative in termini di tracciabilità
  • Fornire ai responsabili l’accesso facilitato a dati accurati e aggiornati.

 

La soluzione

 

  • Implementata una soluzione che supporta i frequenti cambiamenti nella configurazione del prodotto
  • Ridotto del 40% l’orizzonte congelato di produzione per una previsione esatta degli ordini, a ridosso della messa in produzione
  • Incrementato del 100% il fatturato dei ricambi con identica struttura
  • Mantenuto il livello di stock a magazzino, pur essendo raddoppiato il numero dei tipi di prodotto
  • Ottenuto il controllo del costo della merce finita in tutte le fasi processo della produzione, con maggiore visibilità sui costi
  • Eliminata l'immissione manuale dei dati e semplificata la condivisione delle informazioni.
  • Migliorato il livello di servizio e il time to market nei momenti di grande richiesta da parte del mercato a parità di struttura
Oracle_logos